Le iniziative della Memoria e del Ricordo 2013

L’amministrazione comunale di Scandiano presenta per l’anno 2013 un calendario ricco di iniziative e incontri, dedicato al Giorno della Memoria (27 gennaio) e Giorno del Ricordo (10 febbraio), intitolato Sguardi sulla Memoria e sul Ricordo 2013.

Lunedì 28 gennaio alle ore 10.30 presso il cimitero ebraico di Scandiano, si terrà la  cerimonia di commemorazione delle vittime della Shoah, alla presenza del sindaco Alessio Mammi, del Rabbino della Comunità Ebraica di Modena e Reggio Beniamino Goldstein e di un gruppo di alunni della scuola secondaria di primo grado M.M. Boiardo di Scandiano, che eseguiranno musiche e leggeranno testimonianze sulla persecuzione ebraica.

Il 7 febbraio prossimo, presso la palazzina Lodesani, l’università del tempo libero di Scandiano terrà l’incontro “Giornata della Memoria: per non dimenticare”. L’ingresso è libero. Il 9 febbraio, in occasione del giorno del ricordo, dedicato alle vittime delle foibe, alle ore 11.00 presso la scuola secondaria A.Vallisneri di Arceto si terrà l’inaugurazione  della mostra Fascismo. Foibe. Esodo. La tragedia del confine orientale 1918-1956, con letture e brani scelti dagli alunni.

Tante le iniziative dedicate ai ragazzi, in programma tra gennaio e marzo 2013: in particolare le visite al Museo del Deportato ed al Campo di Fossoli, riservato alle classi terze della scuola secondaria M.M.Boiardo e ad una classe della scuola secondaria A.Vallisneri di Arceto.

Dal 12 al 16 febbraio prossimo ritornano invece i viaggi della Memoria, riservati agli studenti dell’Istituto Superiore P. Gobetti in collaborazione con Istoreco, con visita guidata a Praga e al campo di sterminio di Terezin. Il 23 aprile e il 2 e 3 maggio sono organizzate visite guidate e laboratori al Museo Cervi, per le classi terze della scuola secondaria M.M.Boiardo e per una classe della scuola secondaria A.Vallisneri di Arceto.

Si terranno infine, a ridosso della festa della Liberazione – nei mesi di aprile e maggio – le esplorazioni ai sentieri partigiani sul nostro Appennino e visita al borgo di Cervarolo, con una classe della scuola secondaria M.M.Boiardo, accompagnata da una guida di Istoreco.

Le iniziative dedicate alla Memoria e al Ricordo promosse dal Comune di Scandiano, sono organizzate in collaborazione con la Consulta Ragazzi di Scandiano, Istoreco, gli istituti comprensivi M.M. Boiardo, L. Spallanzani e l’istituto superiore P. Gobetti. Per info 0522 764280 – 257.

Programma iniziative rivolte alla cittadinanza (pdf 791 kb)

Programma iniziative rivolte alle scuole secondarie (pdf 126kb)

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.