Scandiano in Europa a parlare di educazione e creatività

Nei mesi di gennaio e febbraio insegnanti e pedagogiste delle diverse scuole dell’ infanzia del territorio di Scandiano hanno preso parte a due gruppi di lavoro in Germania e in Danimarca previsti all’interno del progetto  Creanet, rete europea voluta dall’Amministrazione Comunale con l’intento di promuovere ricerca, confronti e innovazione nel campo dello sviluppo della creatività infantile.

“L’esperienza dei gruppi di lavoro ha permesso di conoscere direttamente altri sistemi educativi attraverso visite studio a nidi e a scuole dell’infanzia tedeschi e danesi – sostiene Ilaria Mussini, pedagogista del Comune di Scandiano – e di mettere a confronto progetti ed esperienze su temi quali il ruolo della creatività nell’inclusione sociale e la relazione tra creatività e contesti esterni, quali parchi e spazi verdi”.

La precisa scelta del Comune di Scandiano, ente promotore insieme a Sern (www.sern.eu) del network europeo, di  coinvolgere direttamente nelle diverse azioni del progetto le scuole dell’infanzia comunali, statali e parrocchiali di Scandiano ha favorito la qualificazione di tutti i servizi educativi 0-6 anni del territorio attraverso ricche opportunità formative (grazie alla presenza nella rete di diverse università europee tra cui il Dipartimento di Educazione e Scienze umane, UNIMORE), tavoli di confronto e scambio di buone prassi a livello locale ed europeo, contatti per futuri progetti europei in ambito educativo.

Il progetto triennale si concluderà a settembre in Italia con un seminario europeo nelle giornate del 12 -13  e 14 settembre. Info www.creativityinpreschools.eu

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.