A Scandiano la due giorni del software libero

Venerdì 17 e sabato 18 maggio, presso la sala Casini del centro giovani di Scandiano si terrà una due giorni dedicata a LibreOffice.
LibreOffice è una suite integrata compatibile con la maggior parte dei formati e standard di documento. LibreOffice è sostenuta da una fondazione senza fini di lucro: The Document Foundation, che rappresenta una grande comunità autonoma delle imprese, sviluppatori e altri volontari mossi dal comune obiettivo di portare sul mercato il miglior software di produttività personale.
LibreOffice è open source, e può essere scaricato, utilizzare e distribuito gratuitamente.
L’evento è strutturato come corso e le due giornate sono fruibili indipendentemente l’una dall’altra. A insegnare i segreti di LibreOffice sarà un nome di spicco nel panorama mondiale dell’open source, Italo Vignoli, direttore dell’area Italia di the Document Foundation. Le giornate sono organizzate dal Linux User group di Scandiano in Collaborazione con il comune. Si tratta di una formula inedita attraverso la quale il Linux user group (LUG) raggiunge i propri scopi di divulgare le possibilità offerte dal software libero, mentre il comune di Scandiano, il quale ha già adottato nel 2012 la suite LibreOffice, utilizza l’evento per incrementare la formazione dei propri dipendenti. Infatti fra i fruitori del corso, che è comunque aperto a tutti, ci saranno anche dipendenti comunali che intendono approfondire l’utilizzo dello strumento.
Con l’assistenza anche tecnica del linux user group il Comune di Scandiano ha introdotto da tempo elementi open source nel proprio settore informatico, per motivazioni connesse sia al risparmio che alla accessibilità e fruibilità dei dati nel tempo e alla libertà dei condizionamenti delle multinazionali del settore.
IL corso si terrà dalle ore 10 alle 17 in entrambe le giornate, è prevista la possibilità per chi lo desidera di pranzare presso la birreria annessa al centro giovani. Altre informazioni sono reperibili presso il sito del lug di scandiano: www.lugscandiano.org

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.