Viabilità presso il cimitero di Scandiano, dopo l’estate si cambia

Il sindaco di Scandiano Alessio Mammi esprime soddisfazione per la nuova soluzione di viabilità individuata per l’intersezione tra Via Martiri e Via 11 Settembre, dopo il ponte di Scandiano.

“Abbiamo concordato con gli enti interessati ( Fer che ha realizzato le opere e la Provincia, ente proprietario della strada) che a Settembre verrà sistemato l’incrocio tra Via Martiri e Via 11 Settembre – spiega il sindaco Mammi – , consentendo a chi proviene da Scandiano di svoltare a sinistra per andare verso Arceto. Il progetto predisposto da Fer è stato accolto dalla Provincia e sarà molto semplice e di veloce realizzazione. Ovviamente nessun costo aggiuntivo per gli Enti locali. L’intervento verrà fatto dall’impresa che ha realizzato le opere nell’ambito dei lavori ancora in corso di ultimazione. Non sarà quindi più necessario per andare verso Arceto girare intorno il cimitero di Scandiano”.

Alla soddisfazione di Mammi si unisce anche l’Assessore Provinciale alle Infrastrutture Alfredo Gennari il quale sottolinea che: “la Provincia continua a lavorare di concerto con i Comuni per risolvere le problematiche di viabilità, perchè crediamo che lo sforzo di tutti possa produrre dei benefici per i cittadini”

La proposta, formulata insieme a Provincia e Fer di rivedere la viabilità era stata presentata ed approvata anche alla Commissione Lavori Pubblici del Comune di Scandiano due mesi or sono e condivisa da tutti i gruppi consiliari presenti.

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.