Bando per contributi sicurezza

L’Amministrazione comunale di Scandiano, prosegue il suo impegno per garantire condizioni di maggiore sicurezza alle imprese commerciali ed artigianali e, da quest’anno, anche ai privati cittadini di Scandiano.

Come già da alcuni anni, anche per il 2013 ha stanziato un fondo di 10mila euro per il sostegno agli investimenti in sistemi antifurto o impianti di allarme, video-sorveglianza e controllo rivolto appunto alle imprese commerciali ed artigianali.

Importante novità per il 2013 è l’estensione dei contributi ai di privati cittadini per i quali sono stati previsti ben €20.000,00.

E’ questa una ulteriore passo dell’amministrazione comunale di Scandiano lungo il percorso individuato per innalzare i livelli di sicurezza sul territorio.

Per la concessione dei contributi è stato pubblicato un bando al quale possono accedere i privati residenti e proprietari di abitazione nel Comune di Scandiano (o affittuari con autorizzazione scritta del proprietario) che hanno realizzato dal 1° settembre 2012 alla data del bando o che intendono realizzare entro il 31 dicembre 2013 investimenti rivolti all’installazione di: impianti di videosorveglianza o videoprotezione; sistemi antifurto, antirapina, antintrusione o installazione di inferriate, serrande e porte di sicurezza. Il contributo del Comune viene calcolato nella misura massima del 50% del valore delle spese ammissibili, al netto dell’Iva, sino ad un massimo di € 500,00. Nel caso di sistemi, strumentazioni tecniche, che siano collegati con le Forze dell’ordine il contributo massimo ammissibile è innalzato a € 600,00.

I fondi messi a disposizione verranno assegnati fino ad esaurimento, in ordine cronologico di presentazione della richiesta.

I contributi rivolti ad attività commerciali ed imprese artigiane vengono calcolato nella misura massima del 50% del valore delle spese ammissibili, al netto dell’Iva, sino ad un massimo di € 1.000,00 per gli impianti di videosorveglianza o videoprotezione; € 300,00 per i sistemi antifurto, antirapina, antintrusione collegati con una centrale delle Forze dell’Ordine ed € 500 per installazione di cristalli antisfondamento installazione di inferriate, serrande e porte di sicurezza;

La concessione del contributo alle imprese aventi diritto e la sua entità verrà disposta a seguito di sopralluogo della Polizia Municipale. Anche qui il contributo verrà assegnato secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande e fino all’esaurimento dello stanziamento previsto per l’iniziativa. La domanda deve essere presentata, su apposito modulo, disponibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune, il sito del Comune www.comune.scandiano.re.it e presso le Associazioni di categoria, a mezzo di raccomandata A.R. o consegna a mano all’ufficio protocollo del Comune di Scandiano. (per info: 0522 764218).

Bando imprese

Bando privati

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.