Procedura di consultazione per l’approvazione del Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

AVVISO PUBBLICO

  • Alle Organizzazioni Sindacali Aziendali
  • Alle Associazioni rappresentate nel Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli utenti
  • Alle Organizzazioni Sindacali Nazionali rappresentative

 Il Segretario Generale
Responsabile della Prevenzione della Corruzione

VISTO il D.lgs. 33/2013 recante “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”;

VISTO l’art. 54 comma 5 del D.Lgs.165/2001 per cui “Ciascuna pubblica amministrazione definisce, con procedura aperta alla partecipazione e previo parere obbligatorio del proprio organismo indipendente di valutazione, un proprio codice di comportamento che integra e specifica il codice di comportamento di cui al comma 1 del medesimo articolo”;

RICHIAMATO il D.P.R. 16/4/2013 n. 62 “Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell’art. 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165”;

VISTE le “ Linee Guida in materia di codici di comportamento delle pubbliche amministrazioni” emanate dalla CIVIT ora A.N.A.C., approvate con delibera n. 75/2013;

INFORMA

Che sul sito internet comunale, all’indirizzo www.comune.scandiano.re.it , alla voce “Amministrazione trasparente”, nella sezione “Disposizioni generali”, nella sottosezione “Atti generali“ è pubblicata la BOZZA DI CODICE DI COMPORTAMENTO dei dipendenti comunali redatta in applicazione delle normative sopra richiamate, nonchè il modulo per la presentazione di proposte/osservazioni.

AVVISA

- E’ avviata la procedura aperta per l’approvazione definitiva del Codice di Comportamento del personale del Comune di Scandiano;

- Chiunque abbia interesse può presentare osservazioni e/o integrazioni a detto codice entro e non oltre il 10 dicembre p.v. , utilizzando esclusivamente il modello allegato al codice di comportamento.

- il Responsabile della Prevenzione della corrusione del Comune di Scandiano formulerà, sulla base dell’istruttoria dei contributi ricevuti dai soggetti interessati, un testo finale per l’approvazione.

Scandiano lì, 28 novembre 2013

Il Segretario Generale
Responsabile della Prevenzione e della Corruzione
Dr. Gregorio Martino

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.