Scandiano 5-6 luglio, maratona musicale live

Sabato 5 e domenica 6 luglio EUROCK#maisentiti.
Presso il Parco della Resistenza di Scandiano dalle ore 16 è in programma una vera e propria maratona musicale che come sua caratteristica intrinseca unirà i giovani partecipanti al progetto a nomi già affermati del mondo dello spettacolo, tra i quali si segnalano Riccardo Sinigallia (Tiromancino), Sergio Sgrilli (Zelig), Gli Elmo (Zelig), Fre’ Monti (The Voice), Bengi (Ridillo), Giacomo Voli (The Voice). Faranno da cornice alla due giorni stand gastronomici e commerciali, maxischermo per vedere le partite dei mondiali di calcio, spazio bambini con animazioni e proposte di intrattenimento e tanto entusiasmo, una miscela perfetta tra musica, spettacolo e innovazione.

L’ingresso è gratuito ad entrambe le giornate, l’orario di inizio è fissato per le ore 16.

Scarica Flyer  Eurock

Gli artisti #maisentiti di EUrock Academy che si alterneranno sul palco del Parco della Resistenza di Scandiano saranno: Marta Alleluia da Cavriago (RE), che presenterà il suo Ep d’esordio “L’arte del Pregiudizio”, Daniele Benvenuti di Castellarano, con le canzoni del suo Ep “Il Pirata”, i progetti solisti di Silvia Fiorino e Carlo Bolacchi (ex-Fluminera) da Reggio Emilia; lo psichedelico lavoro di Nicola Cremaschi, sotto il nome di “Obbiettivo Piramide” trasformerà il palco in un piccolo museo di arte moderna, alternando fraseggi musicali e parti recitate, creando suggestive emozioni. Ad esibirsi ci saranno anche molte altre band, che hanno partecipato al progetto negli ultimi due anni, come gli “Ordinary Frank” di Castelfranco Emilia e i “Deep Hoax” di Scandiano, entrambe impegnate recentemente nella promozione dei loro demo. Ci saranno anche band reggiane attive già da svariati anni come gli “Elizabeth”, questi ultimi capitanati da Marco Montanari, i “Diana Logics” (ex-Dharma), che festeggiano l’esibizione n°100 in carriera, e i “Fredian”, band sperimentale a cura di Luca Soncini; si continuerà poi con i gruppi di EUrock Academy appartenenti alla delegazione di Quattro Castella (Re): il neoformato quartetto folk-rock reggiano dei “Chester’s Field of Silence”, i navigati “White Revellers” di Ferrara e il giovane ma promettente combo dei “The Others” da Quattro Castella.

EUrock Academy inoltre ha selezionato due band non finaliste di due noti contest musicali, il Premio Daolio di Cavriago (Re) e il contest SuoneREmo – Uni Life offrendo loro la possibilità di suonare durante la manifestazione.

In Scaletta ci saranno i reggiani reduci dai successi televisivi come Giacomo Voli, leader indiscusso del Team Pelù, nell’edizione appena terminata di “The Voice”, e Fre’ Monti, che ha ottenuto un gran numero di consensi nell’edizione dello scorso anno nel Team Cocciante.

Oltre alle giovani proposte interne al progetto EUrock Academy, molti sono i gruppi del sottosbosco indie italiano provenienti anche da fuori provincia, come gli “EPO” da Napoli (www.epo.na.it) e il visionario rapper Pico Rama (www.picorama.it) da Milano.

“Eurock #mai sentiti” si affaccia anche alla musica emergente europea attraverso numerosi artisti come il gruppo femminile svedese “Them Legs” (www.facebook.com/Themlegs), gli “Exilion” con il loro folk-metal svedese (www.facebook.com/Exilionband) e il gruppo vocale “Ad Libitum” di Verteneglio (Croazia), diretto dalla maestra Ileana Pavletić Perosa, partecipanti agli omologhi progetti Eurock di Svezia e Croazia.

Nella giornata di Sabato 5 luglio si esibiranno “Zibba”, vincitore Premio della Critica “Mia Martini” all’ultimo Festival di San Remo e del “Premio Tenco” 2012, e Riccardo Sinigallia, che oltre ad aver partecipato all’ultimo Festival di San Remo, è stato collaboratore e co-produttore di Niccoló Fabi, con cui ha firmato per esempio “Vento d’Estate”, di Max Gazzè con “La favola di Adamo ed Eva” e dei Tiromancino, con cui ha firmato l’intera produzione di “La descrizione di un attimo”, compresa “Due destini”. Come già sottolineato ci saranno Giacomo Voli e il rapper Pico Rama.

Domenica 6 luglio sarà la volta di “Nadia & the Rabbits” (http://nadiavonjacobi.com), band folk di respiro internazionale attualmente sotto contratto con la Mescal Music, Frè Monti (The Voice), Daniele Bengi Benati, voce & chitarra della storica band dei “Ridillo”, Marco Baroni (Vibes), e infine Wilko Zanni, membro originario dello storico gruppo “Rats”; Da non perdere saranno gli interventi del comico Sergio Sgrilli, accompagnato anche dalla musica della “President Band” (www.lapresidentband.com), e del trio comico degli “EMO”, tutti artisti con marchio di fabbrica “Zelig”.

L’ingresso è gratuito ad entrambe le giornate, l’orario di inizio è fissato per le ore 16.

Per informazioni
Comune di Scandiano – Ufficio Gemellaggi
tel. 0522/764320
www.comune.scandiano.re.it

ULTERIORI INFORMAZIONI SUL PROGETTO

“Eurock#maisentiti” è l’evento conclusivo del progetto biennale “Eurock Academy” finanziato dall’Unione Europea a cui hanno partecipato partner da Italia (Scandiano, Quattro Castella), Croazia (Verteneglio) e Svezia (Södra Sunderbyn) e che è stato ideato e sviluppato dall’Associazione scandianese Circolo Amici della Musica – in qualità di capofila – ed dal gruppo informale Musicisti Reggiani – con il supporto del Comune di Scandiano. Non si è trattato di una semplice “scuola di musica” bensì di un percorso innovativo e qualificante che ha permesso a circa una ventina di ragazzi/e tra i 16 e i 30 anni – autori e compositori – di trasformare una loro forte passione in una professione soddisfacente e duratura. Inoltre, la dimensione europea – caratteristica intrinseca di questo progetto – ha consentito ai giovani partecipanti non solo di viaggiare e conoscere realtà differenti (viaggio in Svezia nel giugno 2013), ma anche di confrontarsi e scambiare esperienze, sia riguardo il modo di “fare musica” nei diversi paesi, che quello di concepire l’imprenditoria giovanile, contribuendo ad ampliare la rete di contatti personali “oltre confine”

 

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.