Contributi per l’affitto anno 2014, domande fino al 29 novembre.

Da oggi sono disponibili per tutti i cittadini di Scandiano presso l’URP, o scaricabili dal sito del Comune, il bando ed i moduli per richiedere contributi per le spese d’affitto sostenute nell’anno 2014.
Le condizioni, anagrafiche e reddituali, per poter accedere sono esplicitate nel bando ed è fondamentale per i richiedenti avere la titolarità di un contratto di locazione ad uso abitativo registrato presso l’Agenzia delle Entrate.
Non possono accedere i cittadini assegnatari di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica E.R.P. o di alloggi di proprietà comunale.
La Giunta Comunale, applicando le prerogative assegnategli dalla Regione ha deciso di ripartire la somma complessiva di € 96.432,26 prevedendo di destinare la somma di € 82.212,25 per la concessione di contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione e la somma di € 14.220,00 per attività di promozione in convenzione con imprese di costruzione ed altri soggetti imprenditoriali tese al reperimento di alloggi da concedere in locazione a canoni concordati.
L’Amministrazione ha inoltre definito in € 544,00 il canone massimo da utilizzarsi per il calcolo del contributo teorico nel Comune di Scandiano così come ha stabilito che la raccolta delle domande dovrà avvenire nel periodo 27 ottobre – 29 novembre attraverso la consegna a mano, l’invio tramite posta raccomandata o tramite PEC.

Per la consegna dalle domande a mano, da presentare utilizzando obbligatoriamente il modulo predisposto dal Comune corredato dagli allegati richiesti, è necessario prendere appuntamento con l’Ufficio Assistenza comunale telefonando al numero 0522/764256.

Bando

Modulo domanda

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.