Bando per contributi sicurezza ai privati

L’Amministrazione comunale di Scandiano, prosegue il suo impegno per garantire condizioni di maggiore sicurezza ai cittadini di Scandiano, mettendo a bando contributi per l’installazione di sistemi di sicurezza o impianti antifurto presso abitazioni private.
Anche per il 2014 è stato stanziato un fondo di 10mila euro.
Per la concessione dei contributi è stato pubblicato un bando al quale possono accedere i privati residenti e proprietari di abitazione nel Comune di Scandiano (o affittuari con autorizzazione scritta del proprietario) che hanno realizzato nel corso del 2014 o che intendono realizzare entro il 31 dicembre 2014 investimenti rivolti all’installazione di: impianti di videosorveglianza o videoprotezione; sistemi antifurto, antirapina, antintrusione o installazione di inferriate, serrande e porte di sicurezza. Il contributo del Comune viene calcolato nella misura massima del 50% del valore delle spese ammissibili, al netto dell’Iva, sino ad un massimo di € 500,00. Nel caso di sistemi, strumentazioni tecniche, che siano collegati con le Forze dell’ordine il contributo massimo ammissibile è innalzato a € 600,00.
I fondi messi a disposizione verranno assegnati fino ad esaurimento, in ordine cronologico di presentazione della richiesta.
Le richieste vanno presentate entro il 31/01/2015
La domanda, sottoscritta dal privato richiedente, deve essere presentata, su apposito modulo, a mezzo di raccomandata A.R., consegna a mano all’ufficio protocollo del Comune di Scandiano (corso Vallisneri n. 6 – 42019 Scandiano RE) o inviata tramite PEC: scandiano@cert.provincia.re.it.

Bando
Modulo domanda

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.