Differenziare i Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche

Dai rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche è possibile recuperare alluminio, ferro, vetro, rame, acciaio, argento, oro, piombo, parti elettroniche che possono dare vita ad altri oggetti e rientrare nel ciclo produttivo.
Insieme a tanti materiali preziosi e recuperabili i RAEE contengono anche molti inquinanti.
Riciclandoli si evita che si disperdano nell’ambiente sostanze pericolose per l’uomo e la natura come cloro, fluoro e mercurio.
Molti di noi hanno una miniera di materiali preziosi in un casa e non lo sanno.

Per informare i cittadini reggiani di questo “tesoro nascosto” e della possibilità di avviarlo al riciclaggio, Iren Ambiente insieme al Centro di Coordinamento RAEE e con la collaborazione dei Comuni di Reggio Emilia, Correggio, Scandiano, Castelnovo Monti e Montecchio Emilia ha messo in campo una campagna informativa che da novembre a gennaio interesserà il territorio reggiano.
I cittadini potranno portare i propri piccoli RAEE presso il Centro Ambiente Mobile che sarà ospitato nelle principali piazze dei Comuni interessati; insieme al materiale informativo potranno ricevere informazioni ed un ecogadget.

Il Centro Ambiente Mobile sarà a Scandiano nelle seguenti giornate:

  • Domenica  30/11 SCANDIANO piazza 1° Maggio 8.30-18
  • Lunedì 01/12 SCANDIANO piazza 1° Maggio 8.30-12.30

A gennaio il Centro Ambiente Mobile sarà collocato in 4 poli scolastici per sensibilizzare anche il mondo della scuola.

I Centri di Raccolta, presenti in tutti i Comuni reggiani, sono già a disposizione per ricevere i RAEE.

Iren Raee pieghevole pagina unica

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.