Mercoledì 21 gennaio riparte la rassegna d’essai del Boiardo

la-buca-locandinaRiparte domani, mercoledì 21 gennaio, la seconda parte della rassegna cinematografica d’essai del Boiardo di Scandiano con il film di Daniele Ciprì dal titolo “La Buca” alle ore 21. Nel cast, tra gli altri, Sergio Castellitto, Rocco Papaleo e Valeria Bruni Tedeschi.

Armando è un povero diavolo che ha scontato incolpevole una pena lunga trent’anni. Uscito di prigione cerca conforto nella madre, che in seguito a un ictus non lo riconosce più, e nella sorella, che lo considera adesso persona non grata. Sconsolato si accompagna con un cane che diventa causa e (s)ventura di incontro con Oscar, un avvocato misantropo che vede in Armando l’opportunità di arricchirsi. Circuito e poi accolto a casa sua, Oscar lo convince a intentare una causa milionaria contro la Stato per risarcire l’ingiustizia subita. Persuaso a riscattare finalmente gli anni perduti, Armando ricostruisce le dinamiche della rapina a mano armata e una vita con Carmen, la barista gentile della porta accanto. Vivono in un luogo imprecisato e si muovono in un tempo indeterminato i protagonisti di questo film, legati dal medesimo destino e declinati con ingredienti caricaturali. Armando e Oscar sono due perdenti: il primo, dopo una rapina mai compiuta, ha smesso di essere e attende invano che qualche vecchio amico gli offra il lavoro che gli prometteva, il secondo, animato da un vitalismo istrionico, rimpiange l’avvocato che probabilmente non è mai stato e si presta a ‘virtuose’ esibizioni in tribunale. La vicenda si struttura intessendo continui incontri e incroci tra i protagonisti che ‘cadranno’ diversamente nella buca, confermando la forma di una tragicomica fenomenologia della sconfitta.

 

Il costo dell’ingresso unico è di €. 4,00, quello dell’abbonamento libero a 10 film di € 20,00. L’abbonamento è in vendita negli orari e giorni di apertura della sala, non è nominativo ed è valido per l’ingresso a tutte le proiezioni della rassegna per la stagione 2014/2015. Può essere utilizzato per più ingressi ad una stessa proiezione. Tutti i film inizieranno alle ore 21,00 (spettacolo unico).

La rassegna proseguirà fino al 25 marzo ogni mercoledì sera, i prossimi film in programma sono 28/01 “Hannah Arendt”, 04/02 “Il sale della terra”, 11/02 “E fu sera e fu mattina”, 18/02 “Jimi: all i by my side”, 25/02 “Frank”, 04/03 “Il regno d’inverno”, 11/03 “io sto con la sposa”, 18/03 “St. Vincent” e 25/03 “Qui”.

Per informazioni Cinema Teatro Boiardo tel. 0522/854355, mail: cinemateatroboiardo@emiliaromagnateatro.com, tutta la programamzione è on line su www.cinemateatroboiardo.com

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.