Dal 5 marzo chiude il passaggio a livello della stazione

Da domani, giovedì 5 marzo, è prevista la chiusura del passaggio a livello in corrispondenza dell’incrocio tra la ex statale 467 e via Martiri a Scandiano, con la messa in sicurezza dell’area della stazione ferroviaria.
A presidiare sulla chiusura, che verrà effettuata da metà mattina, saranno presenti agenti della Polizia Municipale così da guidare e facilitare l’inevitabile cambio di abitudini, che interesserà tutti coloro che erano soliti accedere alla zona nord della città attraverso questo percorso.
Contestualmente si procederà all’apertura del sottopassaggio ciclopedonale in prossimità della stazione e di via Pistoni e Blosi.
L’apertura del sottopassaggio ciclopedonale permetterà un altro collegamento, in sicurezza, tra il centro della città e la zona nord e consentirà il pieno utilizzo delle nuove strutture realizzate (marciapiedi sui binari) nell’ambito del più ampio intervento di interscambio realizzato negli anni scorsi nell’area della stazione.
A questi passaggi seguirà, nei prossimi mesi, la realizzazione di una rotatoria, sempre in corrispondenza dello stesso incrocio, che consentirà un traffico più scorrevole e sicuro nella stessa area.

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.