Nella Dichiarazione dei redditi dona il tuo 5 per mille al Comune

Serviranno ad aiutare persone con disabilità i fondi che arriveranno al Comune dal “5 per mille” dell’Irpef: questa è infatti la destinazione scelta dalla Giunta per la quota che lo Stato verserà nelle casse comunali in base a quanti contribuenti, nella dichiarazione 2017 (redditi 2016), opteranno per devolvere il “5 per mille” alle attività sociali del comune di residenza. In particolare, il Comune di Scandiano investirà le somme ricevute in interventi destinati a facilitare l’accesso scolastico, la frequenza e l’integrazione ai bambini disabili: per esempio favorendo il trasporto nel tragitto casa-scuola degli allievi impossibilitati a utilizzare i mezzi pubblici; acquistando materiale scolastico personalizzato rispetto alle esigenze e difficoltà del singolo alunno; impegnando personale scolastico formato e specializzato che favorisca il rapporto con il resto della classe.
«Con questa scelta i cittadini scandianesi potranno aiutare attivamente e direttamente i servizi sul territorio – sottolinea il Sindaco Alessio Mammi – sostenendo le attività offerte dal Comune a supporto dei bambini più svantaggiati e con disabilità. E’ un gesto semplice ma non banale, per rendere tutto alla portata di tutti. »
Il cittadino che voglia fare questa scelta deve solo firmare nella casella “Sostegno delle attività’ sociali svolte dal Comune di residenza“ presente nei modelli 730-1/2017 e UNICO per i redditi delle persone fisiche.
Per chi non lo ricordasse o non lo sapesse, sottoscrivere il “5 per mille” non è un costo supplementare, non è una tassa in più: la quota infatti non viene aggiunta all’Irpef che lo Stato preleva, ma tolta dall’Irpef per essere “dirottata” al destinatario, in questo caso il Comune, anziché restare allo Stato. Quindi un atto di pura solidarietà, non una spesa ulteriore, esattamente come l’”8 per mille” – che non è alternativa al “5 per mille”: si possono esprimere entrambe le scelte.

2017 5xmilleScandiano

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.