Da settembre 2018 rette più leggere per nidi e scuole infanzia

La Giunta Comunale ha destinato alle famiglie gran parte delle risorse attribuite al Comune di Scandiano dal Decreto Legislativo 65/2017 “Istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni” che aveva, fra i suoi obiettivi, il contenimento delle rette di frequenza per i servizi educativi.
Il decreto, finanziato per gli anni 2017/2018/2019, ha permesso all’amministrazione di approvare, da settembre 2018 e nella salvaguardia degli equilibri di bilancio, una riduzione del dieci per cento delle tariffe di Nidi e Spazi Bambini, attribuite in relazione alle fasce ISEE, e la medesima riduzione percentuale per le tariffe mensili delle scuole infanzia comunali e statali.

Le nuove tariffe

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.