RICOGNZIONE DANNI al patrimonio pubblico, privato, attività economiche e produttive, attività agricole e agroindustriali

La Regione Emilia Romagna ha attivato una ricognizione del fabbisogno finanziario per i danni al patrimonio privato, alle attività economiche e produttive, alle aziende agricole e agroindustriali in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati l’inverno scorso, dal 2 febbraio al 19 marzo 2018.

La ricognizione dei danni non costituisce riconoscimento automatico dei finanziamenti per il ristoro degli stessi ai sensi del comma 4 art. 9 dell’OCDPC 533/2018.

La ricognizione dovrà essere effettuata entro il 24/09/2018, sulla base delle indicazioni tecnicoamministrative e secondo le procedure per la ricognizione dei fabbisogni del Dipartimento nazionale di protezione civile, parte integrante dell’Ordinanza.

Tutti i documenti sono disponibili sul sito dell’Agenzia regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile al seguente indirizzo: http://protezionecivile.regione.emilia-romagna.it/argomenti/piani-sicurezza-interventi-urgenti/ordinanze-piani-e-atti-correlati-dal-2008/avversita-febbraio-marzo-2018

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.