Dati sui pagamenti

 Art. 4 bis (D.Lgs. 33/2013) introdotto dall’art. 5 D.Lgs. 97/2016

Trasparenza nell’utilizzo delle risorse pubbliche

L’art. 4-bis del d.lgs. 33/2013, isituito con il D.Lgs. 97/2016, prevede che, per “promuovere l’accesso e migliorare la comprensione dei dati sulla spesa delle pubbliche amministrazioni”, l’Agenzia per l’Italia digitale gestisca il sito internet denominato Soldi pubblici che consente l’accesso ai dati dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni e ne permette la consultazione in relazione alla tipologia di spesa sostenuta e alle amministrazioni che l’hanno effettuata, nonche’ all’ambito temporale di riferimento.

Dati sui pagamenti

Lo stesso articolo prevede che ciascuna amministrazione pubblichi sul proprio sito istituzionale – nell’ambito di “Amministrazione Trasparente” – i dati sui propri pagamenti, in relazione alla tipologia di spesa sostenuta, all’ambito temporale di riferimento e ai beneficiari.

Anno 2017

Anno 2016

 

I commenti sono chiusi.