COSAP – Canone per l’Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche

Qualsiasi occupazione di spazi ed aree pubbliche comunali o di aree private soggette a servitù di pubblico passaggio deve essere autorizzata dal Comune. Le occupazioni riguardanti i lavori eseguiti su suolo, soprasuolo e sottosuolo e possono essere solo temporanee, misurabili in ore o giorni di occupazione.

UFFICIO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Ufficio Tecnico del Comune di Scandiano
Corso Vallisneri, 6 – Scandiano – Segreteria U.T. tel. 764244 per occupazione di spazi inerenti a cantieri – Ufficio Attività Produttive tel. 764273 per occupazione di spazi inerenti ad attività commerciali.

ORARI DI RICEVIMENTO AL PUBBLICO (Ufficio Commercio)
Lunedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00
da Mar. a Ven. dalle ore 11.00 alle ore 13.00
Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.30
giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00
ORARIO ESTIVO (Luglio e Agosto):
sospensione dell’apertura pomeridiana.

REQUISITI NECESSARI
Il canone deve essere pagato dal titolare all’atto dell’autorizzazione edilizia o della concessione all’occupazione di spazi ed aree pubbliche.

ITER PROCEDURALE DA SEGUIRE
La domanda di occupazione temporanea di suolo pubblico in bollo da € 10.33 deve essere presentata presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico.
Ogni richiesta verrà poi trasmessa agli uffici competenti che, in caso di parere positivo, provvederanno a rilasciare la relativa autorizzazione.

COSTO PER L’OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO
Il costo varia tenendo conto di determinati parametri:
· periodo dell’occupazione;
· importanza dell’area sulla quale insiste l’occupazione (le strade e le aree del territorio scandianese sono classificate in 3 categorie);
· superficie occupata espressa in metri quadrati o in Km. lineari;
· fascia oraria dell’occupazione (ore 0.00 / 24.00 – 7.00 / 24.00 – 24.00 / 7.00).

 

I commenti sono chiusi.