13 – COSAP – Canone per l’Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche

Qualsiasi occupazione di spazi ed aree pubbliche comunali o di aree private soggette a servitù di pubblico passaggio deve essere autorizzata dal Comune. Le occupazioni riguardanti i lavori eseguiti su suolo, soprasuolo e sottosuolo e possono essere solo temporanee, misurabili in ore o giorni di occupazione.

UFFICIO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Ufficio Tecnico del Comune di Scandiano
Corso Vallisneri, 6 – Scandiano – Segreteria U.T. tel. 764244 per occupazione di spazi inerenti a cantieri – Ufficio Attività Produttive tel. 764273 per occupazione di spazi inerenti ad attività commerciali.

ORARI DI RICEVIMENTO AL PUBBLICO
Lun. e Ven. dalle ore 11.00 alle ore 13.00
giovedì dalle ore 11.00 alle ore 13.00
dalle 15.00 alle 17.00
Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.30 (solo su appuntamento)

REQUISITI NECESSARI
Il canone deve essere pagato dal titolare all’atto dell’autorizzazione edilizia o della concessione all’occupazione di spazi ed aree pubbliche.

ITER PROCEDURALE DA SEGUIRE
La domanda di occupazione temporanea di suolo pubblico in bollo vigente deve essere presentata presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico.
Ogni richiesta verrà poi trasmessa agli uffici competenti che, in caso di parere positivo, provvederanno a rilasciare la relativa autorizzazione.

COSTO PER L’OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO
Il costo varia tenendo conto di determinati parametri:
· periodo dell’occupazione;
· importanza dell’area sulla quale insiste l’occupazione (le strade e le aree del territorio scandianese sono classificate in 3 categorie);
· superficie occupata espressa in metri quadrati o in Km. lineari;
· fascia oraria dell’occupazione (ore 0.00 / 24.00 – 7.00 / 24.00 – 24.00 / 7.00).

Modulistica

 

I commenti sono chiusi.