Consulta Ragazzi

Istituita nell’anno scolastico 2002-03, è composta da alunni delle scuole medie di Scandiano ( anni 11.12. 13 ): un rappresentante per ogni classe di scuola media, più un vice rappresentante.
In totale 54 alunni suddivisi in tre gruppi corrispondenti alle sedi della scuola media Boiardo- Vallisneri- Arceto
L’elezione dei rappresentanti avviene all’inizio di ogni anno scolastico e la chiusura dei lavori è prevista a fine anno scolastico.

FINALITA’ DELLA CONSULTA
- Promuovere la diffusione di una cultura della compartecipazione e collaborazione alla progettazione della vita della comunità.
- Educare i ragazzi alla cittadinanza attiva e democratica.
- Favorire politiche e servizi a favore della sostenibilità, dell’infanzia e dell’adolescenza.

REFERENTI
Il gruppo di ragazzi è affiancato da un animatore adulto, conoscitore del territorio e delle attività amministrative che li guiderà nell’ elaborazione di progetti di concreta fattibilità
Ogni sede scolastica ha nominato un insegnante di riferimento che funge da tramite tra scuola e Amministrazione comunale.
Referente per l’Amministrazione è la Giunta comunale, con la quale i ragazzi hanno l’opportunità di confrontarsi ogni qualvolta lo ritengono opportuno.

LAVORO DELLE CONSULTA
Al termine di ogni anno scolastico la consulta presenta alla Giunta comunale i progetti elaborati per la verifica della loro fattibilità.

Consulta Ragazzi 2008-2009

L’intrepida Costituzione

 

I commenti sono chiusi.