SEGRETERIA UFFICIO TECNICO   Responsabile del servizio Medici Ilaria tel. 0522/764244 e-mail:  i.medici@comune.scandiano.re.it
RESPONSABILE del proced. per procedimenti ad istanza di parte TEMPISTICA
NR OGGETTO PROCEDIMENTO DESCRIZIONE SOMMARIA SERVIZIO/ UFFICIO competente Qualifica Nominativo FONTI normative di riferimento MODALITA’  D’AVVIO
d'ufficio
istanza di parte
decisione Amm.
ATTI E DOCUMENTI DA PRODURRE Ufficio a cui rivolgersi per informazioni max gg descrizione ALTRI SOGGETTI COINVOLTI (esterni o interni) SOGGETTO competente ad adottare l'atto finale TIPOLOGIA ATTO FINALE MODALITA’ DI COMUNICAZIONE dell’esito finale COLLEGAMENTO INFORMAZIONI AGGIUNTIVE E MODULISTICA
UT.02 ATTESTAZIONE REQUISITI IDONEITA' ALLOGGIO OCCUPATO DA CITTADINO EXTRACOMUNITARIO (al fine di ottenere la certificazione richiesta dalla normativa vigente). La normativa prevede la presentazione di una certificazione che attesti le dimensioni (superficie e numero massimo di occupanti) e i requistiti igienico-sanitari dell'alloggio in cui abita il richiedente. La certificazione rilasciata ha validità di 6 mesi dalla data del rilascio.  Segreteria Ufficio Tecnico DIRIGENTE: Arch. Milly Ghidini Arch. Ghidini  D.P.R. 394/99 art. 16 comma 4 lett. b)
L. 94/2009 art. 1 c. 19
D.M. 4 luglio 1975 artt. 2 e 3
Delibera C.C. 157/2001 e s.m.i.
istanza di parte Il cittadino extracomunitario per l’ottenimento del certificato di idoneità alloggiativa  deve presentare la domanda  sul  modello “Idoneità alloggiativa stranieri - Modello 02UT” (compilato in tutte le sue parti) corredata della seguente documentazione:
  • Copia del contratto di locazione registrato oppure copia atto di proprietà; 
  • Copia della planimetria catastale e copia della conformità edilizia e agibilità;
  • Certificato di ospitalità nel caso in cui il soggetto richiedente sia alloggiato presso un altro nucleo famigliare.
  • Dichiarazione sostitutiva di atto notorio del proprietario dell’alloggio che attesti  la conformità dell’impianto elettrico e impianto di riscaldamento  e l’avvenuto controllo dell’impianto e il suo corretto funzionamento ai fini della sicurezza. 
Segreteria Ufficio Tecnico 20 gg.
60 gg.
dalla presentazione della richiesta.
Nel caso in cui sia necessario verificare la conformità edilizia/urbanistica dell’alloggio da parte degli agenti di Polizia Municipale
Polizia Municipale  solo se necessita Dirigente attestazione comunicazione scritta  modulistica casa
UT.03 ACCESSO AGLI ATTI E RILASCIO COPIE (PERMESSI A COSTRUIRE, D.I.A. AGIBILITA' ED AUTORIZZAZIONI, ECC.) Richiesta di presa visione di atti per eventuale rilascio di copie  Segreteria Ufficio Tecnico DIRIGENTE: Arch. Milly Ghidini Arch. Ghidini  L. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazione ed integrazioni.
DPR n. 642/1972 e successive modificazioni ed integrazioni.
istanza di parte Istanza presentata su apposito modello:  “ Accesso agli atti e rilascio copie UT - Modello 03UT”  compilato in ogni sua parte con allegati:
- Documento d’identità del richiedente in fotocopia o delega del richiedente nel caso in cui la richiesta sia presentata da persona delegata.
Segreteria Ufficio Tecnico entro 20 gg dalla presentazione dell’istanza. nessuno Dirigente rilascio o visione di copie comunicazione conclusione procedimento verbale, scritto, via fax o via e mail.  Modello:  “ Accesso agli atti e rilascio copie UT - Modello 03UT” 
UT.05 NOTIFICA E DEPOSITO FRAZIONAMENTI CATASTALI Il frazionamento catastale serve in caso di suddivisione dei terreni. I frazionamenti non possono essere approvati dalla competente Agenzia del Territorio se non è riportata l'attestazione dell'avvenuto deposito in copia presso il Comune.  Segreteria Ufficio Tecnico Segreteria u.t. Rossetti Antonia e Boiardi Loretta  Art. 12 della L.R. 21.10.2004 n. 23  istanza di parte Lettera di accompagnamento  come da  modello  “Frazionamento - modello 05UT ” con allegato originale e due copie del frazionamento. Segreteria Ufficio Tecnico   Consegna allo sportello. nessuno Dirigente // rilascio diretto allo sportello deposito frazionamento
UT.06 TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA'.
MODIFICA DEI VINCOLI DI CONVENZIONE SU AREE IN DIRITTO DI PROPRIETA' CON CONVENZIONE ANTECEDENTE AL 1992
I cittadini interessati possono, presentando apposita istanza, riscattare il diritto di superficie o chiedere la modifica dei vincoli convenzionali su aree Peep cedute in proprietà. Successivamente all'istanza, l'ufficio competente istruisce la pratica, calcola e comunica al richiedente il corrispettivo definitivo di trasformazione unitamente al modulo di accettazione. I richiedenti, se interessati, dovranno versare il corrispettivo entro 30 gg.  Segreteria Ufficio Tecnico Resp.le segreteria U.T. - Resp.le Urbanistica Dott.ssa Medici - Ing. Mattioli Legge n. 179 del 17.02.1992
Legge n. 448 del 23.12.1998
istanza di parte Istanza presentata su apposito modello:  “ Trasformazione vincoli PEEP- Modello 06UT”   con allegati:
  • copia di rogito di compravendita;
  • visura catastale ed estratto di mappa aggiornati;
  • planimetrie catastali aggiornate delle unità immobiliari firmate dai proprietari;
  • copia del verbale dell’assemblea condominiale o dichiarazione dell’amministratore o altro documento dal quale risulti la divisione in quote millesimali di proprietà;
  • dichiarazione sostitutiva di atto notorio relativa alla conformità delle planimetrie catastali all’effettivo stato attuale dell’unità immobiliare sia in riferimento alla consistenza che alla destinazione d’uso dei locali;
  • fotocopia di un documento di identità;
  • dichiarazione comproprietari.
Segreteria Ufficio Tecnico 30 giorni dalla presentazione dell’istanza. nessuno Dirigente nuova convenzione comunicazione scritta  modulistica casa
UT.07 RICHIESTA DETERMINAZIONE PREZZO DI CESSIONE/CANONE DI LOCAZIONE DI ALLOGGIO NEL COMPARTO PEEP (PIANI DI EDILIZIA ECONOMICA POPOLARE) Chi intende vendere il proprio immobile sito in area Peep deve presentare richiesta all'ufficio tecnico per la determinazione del prezzo massimo di cessione o canone di locazione.  Segreteria Ufficio Tecnico Resp.le segreteria U.T.  Dott.ssa Medici Legge n. 179 del 17.02.1992
Regolamento comunale assegnazione aree peep
Convenzioni urbanistiche
istanza di parte Istanza presentata su apposito modello “ Prezzo alloggi PEEP - 07UT” con allegati:
  • Copia di rogito di compravendita relativo all’alloggio di cui si chiede la determinazione del  prezzo o del canone;
  • Copia della convenzione urbanistica stipulata tra il comune di Scandiano e l’impresa costruttrice;
  • Ricevuta di versamento di €. 32,00 per diritti di segreteria;
  • Copia non autenticata di un documento di identità in corso di validità.
Segreteria Ufficio Tecnico 30 giorni dalla presentazione della richiesta nessuno Dirigente lettera di comunicazione  comunicazione scritta  modulistica casa
UT.08 CONTRIBUTO PER ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE  Coloro che realizzano interventi finalizzati al superamento e all'eliminazione di barriere architettoniche di ostacolo a portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti possono presentare istanza per ottenere un contributo stanziato dalla Regione Emilia Romagna ed erogato dal Comune. Segreteria Ufficio Tecnico Resp.le segreteria U.T.  Dott.ssa Medici Legge n. 13 del 9 gennaio 1989 istanza di parte Istanza presentata su apposito modello  “Contributo Barriere - Modello 08UT” con allegati:
 • Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà contenente breve descrizione degli ostacoli alla mobilità e delle opere da eseguire, che le opere non sono già esistenti o in corso di esecuzione, concessione a qualunque titolo di altri contributi per le medesime opere
  • Certificato medico in carta semplice attestante l’invalidità del richiedente precisando da quali patologie dipende e quali obiettive difficoltà alla mobilità ne discendano;
  • Indicazione della spesa prevista, come da eventuale preventivo 
  • Certificazione dell’ASL nel caso di invalidità totale con difficoltà di deambulazione
  • Copia non autenticata di un documento di identità in corso di validità
  • Fotocopia del verbale di assemblea del condominio (da allegare solo nel caso in cui le barriere da eliminare siano presenti in parti comuni del condominio)
  • Benestare del proprietario dell’immobile in carta semplice (da allegare solo nel caso di alloggio occupato in qualità di affittuario)
Segreteria Ufficio Tecnico 31 giorni dalla comunicazione dell’assegnazione dei fondi da parte della Regione  nessuno Dirigente atto di liquidazione comunicazione scritta  modulistica casa