Oli esausti, ecco i punti di raccolta

Sono di un giallo vivo, impossibile non vederli, e rappresentano un altro indispensabile step nel processo di differenziazione dei rifiuti che l’Amministrazione Comunale vuole rendere sempre più efficiente e capillare.
Sono i punti di raccolta degli oli esausti che sono stati fatti installare in 15 punti strategici del territorio comunale di Scandiano e servono a raccogliere gli oli vegetali alimentari esausti. Quelli della frittura, per intendersi.
Come conferire? Cioè in che modo inserire questo scarto nei contenitori?
L’olio non va assolutamene inserito sfuso, ma raccolto in contenitori chiusi (bottiglie, barattoli ecc.).

Dove sono i raccoglitori gialli?

  • Via Resta (vic. Circolo) – Loc. Iano/Cà de Caroli
  • Via per Viano – Loc. Rondinara
  • Via delle scuole (vic. Circolo) – Loc. Pratissolo
  • Via Goti – Loc. Ventoso
  • Loc. San Ruffino (vic. Cimitero)
  • Via Mezzaluna – Loc. ChiozzaVia per Marmirolo (vic. Chiesa) – Loc. Cacciola
  • Via Goya – Loc. Bosco
  • Via Brugnoletta – Loc. Fellegara
  • Via Bergianti (vic. supermercato) – Loc. Arceto
  • Via Pagliani (vic. Scuole) – Loc. Arceto
  • Via Beucci – quartiere Cappuccini
  • Via Europa – quartiere Piscina
  • Via Mazzini (vic. supermercato)
  • Via Cesari

Il sindaco Matteo Nasciuti ha fatto proprio oggi il suo primo conferimento!