Torna lo sportello baby sitter

Facilitare la risposta professionale, tempestiva e affidabile ad un bisogno delle famiglie scandianesi. E’ questo l’obiettivo dello “sportello babysitter” che sarà riattivato dal Comune di Scandiano, in collaborazione con la coop sociale Pangea, da domani, 6 marzo.

“Un progetto – ha spiegato l’assessore ai servizi sociali Elisa Davoli – già sperimentato l’estate scorsa con cui abbiamo voluto rispondere ad un’esigenza che negli ultimi mesi è diventata davvero molto frequente, quella di avere a disposizione personale affidabile, formato e disponibile per gestire i bambini nel momento in cui i genitori sono al lavoro”.

Nella sostanza, lo sportello ha facilitato e faciliterà l’incontro della domanda e dell’offerta, senza mediare in alcun modo il contatto e il rapporto di lavoro tra il lavoratore e la famiglia, ma operando tramite la disponibilità del candidato.

Sarà Pangea, che si occuperà dello sportello telefonico, a fornire alle famiglie la modulistica necessaria, le informazioni orientative e la lista dei candidati.

“Consapevoli che è un momento di riorganizzazione importante per le famiglie – onclude l’assessore Davoli – abbiamo voluto riattivare questa che si è rivelata un’innovativa modalità di sostegno alle famiglie e che interviene su un bisogno più volte palesato in questo periodo con un servizio che riteniamo di primaria importanza”.

Info tecniche e operative

Il progetto sarà attivo telefonicamente dal 6 marzo.

SOLO PER IL 6 MARZO

DALLE 9 ALLE 13 (PER BABYSITTER)
DALLE 14 ALLE 19 (PER FAMIGLIE)

DA LUNEDì 8 MARZO

DAL LUNEDì AL VENERDì DALLE 9 ALLE 10 (PER BABYSITTER)
DALLE 17.30 ALLE 18.30 (PER FAMIGLIE)

Per prenotazione dell’appuntamento per famiglie e baby sitter occorre telefonare o inviare Whatsapp al numero 347 365 3370.

Pubblicato in Notizie