Dall’universo allo scaffale. La parola agli scienziati

Dopo l’interessante incontro con Marcello Di Paola di giovedì 18 novembre, prosegue la rassegna dedicata alle scienze e alle tematiche dell’ambiente ideata e organizzata dall’Amministrazione comunale per offrire diversi punti di vista sul tematiche oggi molto attuali attraverso le testimonianze di professionisti, autori e divulgatori scientifici che da anni lavorano su questi temi.
Il secondo appuntamento giovedì 2 dicembre sempre alle ore 21 in Biblioteca a Scandiano avrà come ospite Luca Lombroso, meteorologo, divulgatore ambientale, conferenziere e scrittore, membro di vari comitati scientifici, noto personaggio televisivo che, al ritorno dalla COP26 di Galsgow tenutasi ad inizio novembre 2021, porterà un resoconto di quanto emerso in quella sede riflettendo sulle possibili soluzioni per la crisi climatica globale e sulle problematicità emerse.

Lombroso Scrive articoli e previsioni su Emilia Romagna Meteo e su diversi portali internazionali. E’ tecnico meteorologo presso l’Osservatorio Geofisico del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”, Università di Modena e Reggio Emilia. Ha ricevuto diversi premi nazionali e internazionali.

Crede fermamente che il cambiamento verrà dal basso e dalle comunità resilienti in transizione post carbon. Mangia cibo locale e biologico, ha il fotovoltaico, va in bicicletta e viaggia con auto ibrida. Il suo sogno per il futuro, vivere e telelavorare ad emissioni zero nelle foreste della Costa Rica, dove segue già una stazione meteorologica sperimentale alla Riserva Karen Mogensen.

Terzo appuntamento giovedì 9 dicembre quello con Adrian Fartade, personaggio conosciuto anche dai più giovani perché molto attivo sui social network che utilizza per promuovere le sue tante e diverse attività di divulgatore scientifico. Classe 1987, laureato in Storia e Filosofia presso l’Università di Siena con un percorso in scienza ed astronomia, si occupa di divulgazione scientifica a partire dal suo canale YouTube che conta oltre 400.000 iscritti.

Viste le numerose richieste, l’incontro è stato spostato dalla biblioteca alla Sala Bruno Casini di via Diaz 18/D

Tratta temi di scienza ed astronomia in teatri e festival perché la sua missione è fare appassionare alla conoscenza anche i più restii, con un occhio di riguardo per le nuove generazioni.

Ha all’attivo tre libri pubblicati con Rizzoli: “A piedi nudi su Marte, viaggio nel Sistema Solare interno”, uscito nel 2018; “Su Nettuno piovono diamanti” uscito il 12 marzo 2019, e “Come acchiappare un asteroide. Viaggio alla scoperta dei corpi celesti minori che ci aiuteranno a salvare la Terra” , il suo terzo titolo uscito il 16 giugno 2020. Appena uscito ad ottobre 2021 anche il libro “Apollo Credici”, frutto della collaborazione con Luca Perri e Leo Ortolani, edito da DeAgostini.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

Green Pass e prenotazione obbligatori.

Per prenotare l’incontro con LUCA LOMBROSO
cliccare questo link
https://seatreservation.org/event/367db38d-bb0b-420d-b428-2d7508f2d646

Per prenotare l’incontro con ADRIAN FARTADE
cliccare questo link
https://seatreservation.org/event/56601a98-4c69-459b-9ed1-00741a707ef1

Pubblicato in Notizie