La scienza ci dice il come, ma non il perchè

A 100 anni dalla nascita di Margherita Hack, avvenuta a Firenze il 12 giugno 1922, l’Amministrazione Comunale propone un concorso rivolto a tutti i cittadini, italiani o stranieri, residenti nel territorio comunale di Scandiano o frequentanti l’Istituto Piero Gobetti di Scandiano.

E’ possibile partecipare al concorso con un video, un testo, una poesia, una foto, un disegno…. frutto dell’incontro con Margherita e di quello che ha saputo raccontarci

Margherita Hack, l’astrofisica “amica delle stelle”, grande scienziata, divulgatrice, strenua sostenitrice dei diritti civili e della laicità dello Stato, ha lasciato un segno indelebile perchè con la sua grande capacità di comunicare ha reso popolare l’astronomia. Il suo grande carisma e i suoi forti ideali, nella scienza e nella vita, l’hanno guidata attraverso le stelle permettendo anche a noi, tramite le sue parole, di partecipare a questo viaggio e comprendere ciò che l’Universo ha da nascondere.

Come lei stessa ha detto ” Sappiamo come è fatto e cos’è avvenuto durante il Big Bang, che è stato il principio o una fase dell’universo, ma non possiamo sapere perché c’è la materia, perché da una zuppa di atomi e particelle si è arrivati agli elementi, alle stelle e agli esseri viventi. Per la scienza questi sono dati di fatto, ma non ci sono spiegazioni”.

A seguire le regole per partecipare al concorso.

REGOLAMENTO
La partecipazione al Concorso comporta l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento.
La partecipazione al Concorso è gratuita e gli elaborati potranno essere presentati a partire dal 22 agosto 2022
Il Concorso è rivolto a tutti i cittadini, italiani o stranieri, residenti nel territorio comunale di Scandiano e all’Istituto Piero Gobetti di Scandiano.
La data di scadenza è fissata per il 9 ottobre 2022. Gli elaborati devono essere inviati via email, entro tale data, all’indirizzo del Concorso come indicato successivamente nel presente regolamento.
È istituita un’unica sezione del concorso, il cui tema è “La Scienza ci dice il come, ma non il perché”
Non saranno accettate opere che presentino elementi razzisti, offensivi, denigratori e pornografici, blasfemi, irrispettosi della morale comune che incitino all’odio e alla violenza di ciascun tipo o fungano da proclami ideologici e politici.
Gli elaborati possono essere: un video, un testo, una poesia, una foto, un disegno
Il concorrente partecipa con un massimo di due elaborati a tema libero con il titolo. Saranno esclusi elaborati senza titolo. Ogni elaborato dovrà essere allegato singolarmente e dovrà essere fornito in duplice copia: una priva dei dati personali dell’autore, pena la squalifica, la seconda completa di: nome, cognome, codice fiscale, numero di telefono e indirizzo email. Occorre anche allegare Scheda di partecipazione e Liberatoria per foto e video della Premiazione
Gli elaborati devono essere in lingua italiana o in altra lingua con traduzione italiana a lato.

I materiali sono da inviare a mezzo email all’indirizzo

Per ogni categoria degli elaborati presentati, verrà assegnato un premio al primo classificato, consistente in due ingressi al planetario Civico Planetario F. Martino di Modena e in due ingressi all’Osservatorio astronomico Lazzaro Spallanzani di Scandiano.

La Giuria, il cui giudizio è insindacabile, dopo aver esaminato gli elaborati partecipanti, assegnerà i premi e i riconoscimenti nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà in data 22 ottobre 2022 nel Comune di Scandiano. Coloro che non potranno essere presenti alla premiazione riceveranno comunque l’attestato di partecipazione in formato digitale. I nomi dei membri della Giuria saranno resi pubblici in data 12 ottobre 2022.

Successivamente in base al numero degli elaborati presentati potrà essere realizzata una pubblicazione che verrà presentata in altra occasione.

Eventuali variazioni al programma causate dallo Stato di Emergenza Covid-19 saranno tempestivamente comunicate.

INFO: tel. 0522764303, 0522764290 – email: