Giorno del Ricordo per le vittime delle foibe

Il 10 febbraio ricorre il “Giorno del Ricordo” , istituito con la legge n. 92 del 30 marzo 2004 con l’obiettivo di conservare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel dopoguerra e della complessa vicenda del confine orientale.

Per ricordare questa ricorrenza il Comune di Scandiano, in collaborazione con Istoreco Reggio Emilia, ha organizzato un incontro pubblico che si terrà Sabato 28 gennaio 2023 alle ore 10 presso la sala del consiglio comunale.

Tema dell’incontro guidato dallo storico Eric Gobetti, “Donne e guerra sul confine italo-jugoslavo: collaborazioniste, resistenti, vittime”.

Anticipato a sabato 28 gennaio l’incontro con lo storico Erci Gobetti,  si concentrerà sul tema delle donne e del confine italo-jugoslavo, approfondendo il ruolo delle partigiane, delle fasciste e delle vittime di quel periodo storico.

L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza e vedrà la partecipazione anche delle scuole del territorio.

Venerdì 10 febbraio alle ore 21.00 presso la Biblioteca Salvemini di Scandiano sono poi previste letture a cura di Roberta Chesi

 

 

Pubblicato in Notizie