10 – Messa in esercizio ascensori/montacarichi e piattaforme per disabili art. 12 – DPR 162/99

Per ottenere la messa in esercizio degli ascensori/montacarichi/piattaforme è necessario presentare istanza compilando l’apposito modello pubblicato su questo sito (link in fondo alla scheda). Con l’assegnazione del numero di matricola, comunicazione al proprietario e al soggetto competente alle verifiche periodiche l’impianto è in esercizio.

REQUISITI
L’istanza è presentata dal proprietario e/o dal suo legale rappresentante entro 10 gg dalla data di dichiarazione di conformità dell’impianto.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA         

 Modulo richiesta debitamente compilato:

  • Copia dichiarazione di conformità dell’impianto .
  • Copia accettazione conferimento incarico del soggetto incaricato alle ispezioni periodiche
  • Copia contratto di manutenzione

UFFICIO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Servizio Territorio Urbanistica ed Ambiente
Corso Vallisneri, 6 – Scandiano – tel. 764242 .764248                                                                      pec: sue.ut.comune.scandiano@pec.it

ORARI DI RICEVIMENTO AL PUBBLICO
Lun. e Ven. dalle ore 11.00 alle ore 13.00
giovedì dalle ore 11.00 alle ore 13.00 – dalle 15.00 alle 17.00
Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.30 (solo su appuntamento)

COSTO
L’assegnazione del numero di matricola comporta una spesa di diritti di segreteria (vedi tariffe in vigore) da versare presso la CASSA CENTRALE BANCA – CREDITO COOPERATIVO DEL NORD EST SPA: IBAN IT17C0359901800000000139290, indicando la causale “Diritti di Segreteria rilascio numero matricola ascensore (o montacarichi o apparecchio di sollevamento)”

NORMATIVA
DPR 162/99 e successive modificazioni e integrazioni. DPR 214 del 5/10/2010.

TEMPISTICA
La durata del procedimento è di 30 gg e si conclude con l’invio della comunicazione al proprietario e al soggetto competente alle verifiche periodiche.

 Modulistica